Testato e approvato

Fin dall'inizio, nella progettazione di X-Tray ci si è concentrati sulla creazione di un marchio premium fra i sistemi per il tracciato dei cavi. Il nostro marchio premium è sinonimo di design innovativo, funzionalità, materiali e servizio. Apprezziamo i clienti più esigenti, perché ci consentono di sviluppare continuamente soluzioni su misura.

X-Tray eccelle negli ambienti più difficili!

Fin dall'inizio, nella progettazione di X-Tray ci si è concentrati sulla creazione di un marchio premium fra i sistemi di tracciato dei cavi. Per garantire una costante qualità premium eseguiamo continuamente test sui nostri prodotti. Maggiori informazioni sulla prova d’incendio E90, IEC 61537 e sul test di collegamento equipotenziale nei riquadri sottostanti.

Le nostre passerelle portacavi sono testate e certificate IEC per quanto riguarda:

    • Materiale
    • Saldatura
    • Carico
    • Identificazione
    • EMC
    • Trattamento superficiale
    • Vibrazioni
    • Incendio

* La nostra certificazione UL ci dà anche l'APPROVAZIONE NEMA.

Scelta della passerella portacavi

Quando si sceglie una passerella portacavi, considerare quanto segue.

AMBIENTE
Indefinito

Requisiti ambientali relativi agli impianti di trattamento delle acque e/o classificazione dell’installazione sulla base di determinati standard, imposti dal tipo d’uso, dall’area o da requisiti specifici.

INSTALLAZIONE
Indefinito

Installazioni: a parete, a soffitto o a pavimento.

 


DISTANZA FRA I SUPPORTI
Indefinito

Una distanza maggiore tra i supporti significa ridurre il lavoro di installazione e i costi.

 

PESO/VOLUME
Indefinito

Peso e volume dei cavi, considerando le esigenze future. 

PESO AGGIUNTIVO
Indefinito

Peso aggiuntivo su determinati punti di carico. 

COLLEGAMENTO EQUIPOTENZIALE
Indefinito

Testato per il collegamento equipotenziale. 

Incendio

Durante un incendio è importante che alcune cose mantengano la loro funzionalità. Ciò potrebbe comportare l'attivazione di sistemi di allarme, illuminazione di emergenza, impianto di estinzione a pioggia e rilevatori di fumo, o altre cose che potrebbero salvare vite umane durante un incendio. La lista potrebbe essere lunga. È sempre un bene che le passerelle portacavi possano resistere a un incendio il più a lungo possibile. 

Lo standard tedesco DIN 4102-12 viene utilizzato per testare questo aspetto, è uno standard progettato per testare sistemi completi di passerelle portacavi, accessori e cavi. Passerelle portacavi e cavi vengono messi in forno e riscaldati per 90 minuti fino a quando la temperatura raggiunge i 1000 gradi Celsius.

Per essere approvati i cavi devono essere ancora in condizioni utilizzabili.  L'approvazione è disponibile in tre classi: E30, E60 ed E90, questo per quanti minuti le passerelle portacavi e i cavi sono ancora funzionanti. 

X-Tray è stato approvato nella classe più alta, E90. Abbiamo effettuato il test presso IBMB (Institut für Baustoffe, Massivbau e Brandshutz) di Brauswieg, Germania. IBMB è un prestigioso istituto di analisi indipendente che ha rilasciato l'approvazione in conformità con lo standard DIN 4102-12. Le passerelle portacavi, le staffe e i cavi sono stati approvati insieme. Abbiamo testato diversi lotti di passerelle portacavi in combinazione con diversi cavi.

    

IEC 61537

Gestione cavi – IEC 61537 - Sistemi di passerelle portacavi e sistemi di scalette portacavi.

"Il presente Standard Internazionale specifica i requisiti e i test per i sistemi di cavi destinati al supporto e all'alloggio di cavi e altre apparecchiature elettriche in impianti elettrici e/o di comunicazione". 

La resistenza delle passerelle portacavi e dei supporti per cavi rende la loro installazione semplice, robusta ed economica. La distanza di supporto può essere aumentata, riducendo così il lavoro di installazione e i costi complessivi.

Il nostro diagramma mostra il carico consigliato in conformità con IEC 61537. Moltiplicando per 1,7 si ottiene il carico massimo consentito.

Collegamento equipotenziale

Testato per il collegamento equipotenziale, a norma  IEC61537

In alcune installazioni la passerelle portacavi deve essere collegata in modo equipotenziale. Questo per garantire il collegamento protettivo o funzionale.

Collegamento protettivo 
Lo scopo principale del collegamento protettivo è di proteggere dalle scosse elettriche che potrebbero essere causate da guasti nell'impianto elettrico. A ciò si rimedia collegando la passerelle portacavi al terminale di terra principale dell'edificio.

Collegamento funzionale
Questo viene fatto per ridurre al minimo l'impatto dei campi elettrici e magnetici (EMC). Viene eseguito allo stesso modo del collegamento protettivo, cioè collegando la passerelle portacavi al terminale di terra principale dell'edificio.

Requisiti e prove
La norma IEC 61537 stabilisce i requisiti posti a una passerella portacavi per garantire la continuità elettrica. Tra le altre cose, l'impedenza non deve superare i 50 mOhm sui giunti o 5 mOhm X numero di metri di passerella portacavi.  X-Tray è stato testato ed è pienamente conforme allo standard IEC 61537. I test sono stati condotti dall'Istituto di ricerca svedese (SP) con numeri di rapporto di prova PX16030 e 5F015879.

Nota Bene. Le passerelle portacavi X-Tray non devono mai essere utilizzate come collegamenti protettivi, conduttori di terra o qualsiasi altro tipo di conduttore protettivo. 

Membro dell'EHEDG

Axelent è uno dei 1.300 membri dell'European Hygienic Engineering and Design Group. EHEDG è stato fondato nel 1989 ed è un ente non governativo, volto a promuovere la progettazione igienica e la tecnologia alimentare, garantendo prodotti sicuri al consumatore.

Questo viene fatto utilizzando standard, raccomandazioni e certificazioni scritte e prodotte da membri di diversi settori: produttori di attrezzature, industrie alimentari, istituti di ricerca e autorità sanitarie pubbliche.

Con la nostra adesione, vogliamo dimostrare che ci preoccupiamo del consumatore e dei prodotti realizzati nell'industria alimentare e farmaceutica. Con prodotti sicuri e ben adattati ad ambienti specifici, diventa più facile per il cliente scegliere quello giusto e concentrarsi su ciò che viene prodotto.