“Locked in a cage together with a lion”

Quando si installano recinzioni di protezione, i produttori di macchine di solito vogliono impedire alle persone di entrare in una zona pericolosa. Ma quando guardi la recinzione dall'interno, diventa una "gabbia" che trattiene un pericolo. La gabbia può chiudersi completamente quando viene aggiunta una porta con blocco della protezione e anche se l'intenzione non è quella di trovarsi nell'area, una persona potrebbe essere rinchiusa nella gabbia insieme al pericolo. È come essere “rinchiusi in una gabbia insieme a un leone”.  

Un interruttore di blocco della protezione assicura che la porta di accesso a una zona pericolosa non possa essere aperta mentre il pericolo è presente, ad esempio, mentre una macchina è in movimento. In genere, è necessario richiedere l'autorizzazione per sbloccare e aprire la porta. Il sistema di controllo può contare alla rovescia un tempo di ritardo o attendere un segnale da un sensore di posizione o da un encoder rotativo che indica che un movimento pericoloso si è interrotto. Nella maggior parte dei casi, il sistema di controllo è inoltre predisposto per impedire lo sblocco della porta anche in caso di interruzione di corrente (blocco della protezione con “potenza di sblocco”). Questo fa emergere un pericolo che a volte viene trascurato, perché è secondario: le persone possono essere rinchiuse nella zona di pericolo. Certo, puoi sempre scavalcare la recinzione. Ma alcune recinzioni sono alte 2,5 m o anche più alte, rendendo la fuga una vera acrobazia. Inoltre, è pericoloso e proibito! 

Alcune zone pericolose sono inoltre coperte o coperte da pareti in rete destinate a catturare oggetti che cadono. In tal caso, un operatore potrebbe essere intrappolato all'interno.  

Come puoi affrontare I rischi di blocco? 

Gli interruttori di blocco della protezione hanno quella che viene definita una funzione di "sblocco di emergenza", che consente di sbloccare l'interruttore dall'esterno della zona di pericolo e quindi di aprire la porta. Ma ciò richiede che qualcuno venga in aiuto della persona rinchiusa dall'esterno. Urlando aiuto potrebbe richiedere troppo tempo. 

Pertanto, molti interruttori possono essere ordinati con un ulteriore "sblocco di emergenza". Questa funzione consente di premere un pulsante o abbassare una leva della porta all'interno che rilascerà la chiusura della porta. Allo stesso tempo, questo farà scattare il circuito di sicurezza, provocando l'arresto della macchina o la fine del pericolo il più rapidamente possibile. 

Questo è simile a un arresto di emergenza e quindi i pulsanti o le maniglie sono nella maggior parte dei casi colorati di rosso (verde nei sistemi non interbloccati – questo è il colore per le vie di fuga e di salvataggio di emergenza). Tuttavia, l'installazione di "escape release" non è obbligatoria. 

Picture shows X-Lock L66-21-L / R with additional switch B-614.

Quando dovresti prendere in considerazione l'installazione di "rilascio di escape"?  

Magazzini automatici 

La risposta è abbastanza chiara quando si tratta di magazzini automatici con attrezzature di stoccaggio e prelievo dipendenti da rotaie (macchine S/R). 

La norma di tipo C per questi sistemi (EN 528) prevede che le porte nella protezione perimetrale (recinzione) debbano aprirsi verso l'esterno e possano sempre essere aperte dall'interno senza chiave. Dall'esterno l'apertura è consentita solo con chiave (par. 4.10.4.2). 

Il lucchetto X-It di Axelent e il nuovissimo X-It Electric sono entrambi disponibili con sblocco di emergenza e sono quindi generalmente adatti a tali applicazioni. Tuttavia, sarà necessario un interruttore di prossimità aggiuntivo per comunicare lo stato della porta al circuito di sicurezza del sistema di controllo.  

Produzione 

Se si esegue qualsiasi altro tipo di sistema di produzione dietro una recinzione, è necessario installare interruttori di blocco della protezione con rilascio di fuga se tutte o più delle seguenti condizioni sono vere: 

  • L'area dietro la porta consente la presenza di persone.
  • Ci sono pericoli in quell'area.
  • Una persona all'interno della gabbia può nascondersi accidentalmente alla vista degli altri, in modo che possa essere rinchiusa involontariamente (ad esempio, una persona potrebbe non essere vista da un operatore in piedi fuori dalla porta o da un pannello di controllo perché parte della macchina o un armadio di controllo lo nasconda).
  • Il dispositivo di interblocco e blocco della protezione sulla porta non è dotato di una disposizione che impedisca la chiusura e l'attivazione involontaria del blocco della protezione (con gli attuali modelli di interruttori questo difficilmente sarà il caso. La maggior parte degli interruttori consente di fissare un lucchetto per impedire la chiusura della porta. Ma purtroppo, poche persone lo fanno).

Picture shows our X-It Electric with escape release function.

I blocchi di rilascio di fuga possono salvare vite 

I produttori di macchine e le società operative devono predisporre un cosiddetto sistema "lock-out/tag-out" (LOTO) che garantisca che i macchinari non possano essere avviati mentre qualcuno ci sta lavorando. Spesso la strategia LOTO richiede che il personale addetto alle pulizie e alla manutenzione applichi un lucchetto all'interruttore della porta, per impedire la chiusura della porta. 

Purtroppo, il personale spesso non segue tali indicazioni. Quindi, installare il rilascio di fuga è una buona idea, aiutando a salvare la vita di qualcuno che ha commesso un errore pericoloso ed è stato "rinchiuso in una gabbia insieme a un leone". 

Queste raccomandazioni si basano sulle seguenti fonti negli standard: ISO 12100 sezione 6.3.5.3, ISO 11161 sezione 8.9 nonché ISO 14119 sezione 6.2.3 e ISO 14120 sezione 5.2.3). 

Leggi altri articoli sulla sicurezza sul nostro Safety Hub.

Articoli correlati

Trova più risorse e Conoscenza

Quale serratura e quale livello di sicurezza è adatto per la tua azienda?

Cosa considerare quando si sceglie una serratura e quale classe di sicurezza è necessaria per la...

Limita l’accesso ai tuoi magazzini con la nostra nuova serratura elettronica.

L’accesso e la disponibilità devono essere limitati in un luogo di lavoro. La serratura elettroni...

Axelent X-It Panic lock with cylinder- Now with Slam & Shut function

You cannot tell the difference by just looking on the outside. The difference is that before you...

Axelent Xperience

Visita il nostro showroom virtuale e vivi i nostri prodotti nel loro giusto ambiente.

Nel nostro showroom virtuale, potrai sperimentare la gamma Axelent nel suo giusto ambiente, indipendentemente da dove ti trovi. Esplora i nostri prodotti navigando tra produzione, stoccaggio, magazzino, magazzino automatizzato e spedizione. Se qualcosa di speciale attira il tuo interesse, fai clic sul prodotto per saperne di più. Guarda un video, leggi un articolo e scopri di più! Pensiamo che ti piacerà tanto quanto noi!