La nostra storia

Per oltre tre decenni, Axelent è cresciuta fino a diventare una delle aziende leader a livello mondiale nelle soluzioni di sicurezza per i lavoratori di fabbriche e magazzini. Il team originario di sei persone, nella piccola cittadina di Hillerstorp in Svezia, è ora cresciuto fino a contarne 300, operanti in 60 paesi del mondo. Lo spirito Axelent, con la sua dedizione, il senso degli affari, gli elevati standard etici e l'empatia, è un tratto comune che si riconosce in tutte le nostre filiali.

Pietre miliari

1990
VIENE FONDATA AXELENT. Nel primo anno l'azienda impiega sei dipendenti e fattura 400.000 euro.

1993
LA PRIMA ESPANSIONE ALL’ESTERO AVVIENE IN GERMANIA. Circa dieci anni dopo la fondazione, Axelent crea una propria affiliata tedesca, la Axelent GmbH.

1995
Viene approvato una NUOVA NORMA UE per la standardizzazione della sicurezza delle macchine, che favorisce l'espansione dell'azienda in Europa.

1997
Viene lanciata la PRIMA VERSIONE dell’applicazione di progettazione SnapperWorks. L'applicazione consente ai clienti di creare le proprie soluzioni in digitale.

1999
Vengono ideati un NUOVO LOGO e una nuova promessa del marchio.

2001
Vengono lanciati i PRODOTTI FlexiGuard, FlexiStore, EasyGuard, SafeStore e MasterGuard.

2002
Le affiliate AXELENT ENGLAND E AXELENT USA entrano a far parte del gruppo.

2003
PER LA PRIMA VOLTA, le vendite superano i 10 milioni di euro. Prima presenza di Axelent in Belgio.

2005
AXELENT ENGINEERING entra a far parte del Gruppo Axelent.

2008
LANCIO DEL RIPARO PER MACCHINE X-GUARD e nascita di Axelent Spagna. La squadra di speedway “Lejonen” vince il campionato svedese alla Axelent Arena di Gislaved. Nicki Pedersen, che è uno dei “Lejonen”, conclude un accordo di sponsorizzazione triennale con Axelent. Pedersen diventa campione del mondo di Speedway ed è proclamato persona dell'anno nella regione svedese dello Smàland.

2010
AXELENT INAUGURA l'impianto di produzione più moderno d'Europa per passerelle portacavi ed espande la sua gamma di prodotti con X-Tray.

2013
MATS HILDING, JOHAN AXELSSON E STEFAN AXELSSON ricevono la Targa Nothin, il premio più prestigioso tra gli imprenditori della regione di Finnveden.

2016
APRE L'UFFICIO GIAPPONESE e le vendite superano i 50 milioni di euro. Axelent Tecnel, che ora si chiama Axelent Italia, diventa interamente di proprietà di Axelent.

2018
AXELENT VIENE PROCLAMATA una delle Super Aziende del Paese dalla rivista d'affari svedese Veckans Affärer ed è anche celebrata come una delle aziende private più performanti nel settore commerciale svedese dal network Bisnode. Axelent Safe-X diventa parte del gruppo Axelent e l'agente di sicurezza / la mascotte Axel fa il suo ingresso sulla scena.

2019
AXELENT VINCE l’oro e l’argento agli Swedish Content Awards per la sua campagna di marketing globale. Nello stesso anno viene inaugurato il campo sportivo per i dipendenti di Axelent a Hillerstorp.

2020
LANCIO DELLO X-STORE 2.0. Axelent apre il proprio centro logistico a Bangkok, in Tailandia. Il Gruppo Axelent impiega oltre 300 dipendenti e opera in quasi 60 paesi. Amanda Hilding diventa il nuovo DG di Axelent AB.