La prima casa automobilistica vietnamita sceglie la sicurezza svedese

VinFast è la prima casa automobilistica fondata in Vietnam e ha l’obiettivo di esportare in tutto il mondo. Durante la messa a punto dei due modelli più recenti, ha preso la decisione importante di implementare i prodotti Axelent nelle proprie postazioni e procedure di lavoro.

VinFast)

 

VinFast conosceva già Axelent, perché impiegava i ripari per macchine X-Guard in un paio di celle robotizzate nella propria fabbrica.

“Axelent ci è stata presentata alcuni anni fa da uno dei nostri partner di robotica giapponesi. X-Guard costa poco più di un sistema di protezione di produzione locale, ma i vantaggi compensano di gran lunga la differenza di costo. X-Guard è imbattibile in termini di standard e versatilità di adattamento ai progetti futuri”, conclude Liu Liangbo, Manager della AAPICO Hitech Tooling Company Ltd e responsabile dell’installazione delle celle robotizzate nella fabbrica della VinFast.

La visione di VinFast è creare modelli di automobili senza tempo per le masse e si è posta l’obiettivo di produrre mezzo milione di unità all’anno entro il 2025. In occasione della produzione dei nuovi modelli, una berlina e un SUV, VinFast ha ritenuto necessario approfondire la collaborazione con Axelent.

VinFast

 

Secondo VinFast, la scelta di Axelent come partner è stata dettata da quattro fattori.

  1. I prodotti Axelent presentano un design unico, dall’elevata qualità e dalle soluzioni semplici.
  2. Axelent è rapida nel colmare il gap culturale fra i continenti e possiede le conoscenze per identificare le potenzialità di crescita dei partner commerciali.
  3. Axelent è un marchio forte a livello globale, che si distingue dai concorrenti.
  4. Il team Axelent è formato da persone molto disponibili che forniscono un valido supporto su tutti i piani.

Oltre ai prodotti Axelent fisici, VinFast ha deciso di implementare nei propri sistemi anche software come SnapperWorks.

“SnapperWorks è un ottimo strumento di calcolo, fa risparmiare tanto tempo e possiamo esportare i dati in CAD. Interagendo con il 3D, inoltre, oggi possiamo effettuare presentazioni molto più professionali per i nostri clienti. Siamo incredibilmente soddisfatti”, dice Liu Liangbo.

Articoli correlati

Trova più risorse e Progetti realizzati

18 mag 2021 • Progetti realizzati

Insieme creiamo un flusso vantaggioso

Nell’altopiano dello Småland, più precisamente a Eksjö, troviamo Björkö Mekaniska AB (BMA). Abbia...

5 mag 2020 • Progetti realizzati

“Abbiamo bisogno di un partner più che di un fornitore. Cioè qualcuno che lavori insieme a noi e che possa darci consulenza, se ne abbiamo bisogno.”

Axelent e Finn-Power Oy collaborano da oltre un decennio e Jarkko Kettula, responsabile acquisti...

23 set 2019 • Progetti realizzati

Axelent ed Evomatic – una collaborazione vincente

Axelent ed Evomatic hanno sviluppato una collaborazione estremamente proficua. In questo articolo...

27 mag 2019 • Progetti realizzati

Un magazzino logistico più sicuro con SafeStore

EAB ha aiutato l'azienda logistica Nowaste a migliorare i suoi magazzini. Con l’ausilio dei prodo...